Cenni storici

 

La città di Omegna è situata nel bacino dell’ Alto Cusio, sulle sponde del lago d’Orta. Proprio per la sua posizione geografica ebbe fin dall’ epoca Romana un ruolo di notevole importanza come snodo commerciale.
 Il nome della città “Vicus Umenia” (borgo bagnato) ha la sua origine, infatti, in questo periodo, diventando successivamente “Vemania” nel periodo medioevale, e definitivamente “Omegna” dopo due secoli di dominazione Spagnola.



 Passando sotto il dominio Napoleonico, la Repubblica Cisalpina, e i Savoia, tra la fine dell’ ottocento e gli inizi del novecento Omegna intraprese con successo la strada dell’industrializzazione, conquistando nel corso degli anni un ruolo strategico nel mercato del casalingo, con nomi quali Lagostina, Alessi, Girmi, Bialetti (e molte altri), conosciuti sui principali mercati internazionali.

FOTO: archivio fotografico digitale privato

HOME

OMEGNA OGGI - DA VEDERE - LE FRAZIONI - IL CUSIO - APPUNTAMENTI  

COME ARRIVARE - METEO - SCRIVIMI

 

     

ITALY